William Watson (1858-1922)

Merci à William Christie pour avoir offert le livre original.

Senza copyright (dominio pubblico)

:watsonkew_10.jpg E’ un libro piacevole che, dopo una breve descrizione della coltura delle piante, ce le presenta un po’ come nel “lexicon”, ma nel…1889 e in… inglese.
William Patrick Watson è stato curatore del giardino botanico di Kew dal 1901 al 1922.Ha creato la “Kew guild”, giornale ancora pubblicato a Kew. Watson ha scritto un gran numero di articoli su diversi soggetti fra cui le palme e, ben inteso, i cactus che lui aveva particolarmente a cuore. Joseph Hooker gli dedicò un volume del “Botanical Magazine”, cosa di cui,sembra, fosse particolarmente fiero.


Anche un file (elaborato) è messo a disposizione dal progetto Gutenberg. E’ in formato HTML, dunque potete aprirlo semplicemente con il vostro navigatore internet dopo decompressione


Vi dovete uniformare alle regole del progetto Gutenberg se utilizzate questo documento.
(tali regole sono esplicitate sul documento stesso, così come sul sito del progetto Gutenberg)

William Watson, foto fornita da Archive Graduate Trainee, Royal Botanic Gardens, Kew