Backeberg

Grazie a Matthias Echtermeyer (erede di Backeberg) e a Gottfried Gutte (nostro contatto con Matthias Echtermeyer) per aver autorizzato la versione elettronica di questi documenti.

:10jahre_1_10.jpg Sotto copyright (con autorizzazione)

Catalogo citato spesso da Backeberg in Die Cactaceae ma raro! 44 pagine di liste, foto (B&N), descrizioni succinte, pubb…




:bildkat_1_10.jpg Sotto copyright (con autorizzazione)

Una raccolta di numerose fotografie fatte, molte volte, da Backeberg.





:sudam_1_10.jpg Sotto copyright (con autorizzazione)

Un piccolo catalogo con qualche foto e descrizioni.





Sotto copyright (con autorizzazione)

E’ una serie di schede periodiche contenenti delle descrizioni di piante (con foto in bianco e nero) e la classificazione di Backeberg dal 1934 al 1938. Questo periodico era redatto in tedesco, inglese, olandese e francese. Voleva essere la referenza mondiale in materia di pubblicazioni sui cactus.
Le traduzioni dal tedesco sono talvolta confuse oppure errate. Inoltre la veste tipografica è a volte aleatoria. Delle correzioni sono state fatte sulla versione elaborata, ma noi raccomandiamo al lettore di riferirsi essenzialmente alla versione tedesca di Backeberg.


Sotto copyright (con autorizzazione)

E’ un libro storico di Backeberg e Frederik Marcus Knuth (1904-1970). 432 pagine, qualche decina di foto in bianco e nero e più di 100 diagnosi latine di “nuovi” generi, specie e varietà. Il libro è rimasto tuttavia relativamente confidenziale poichè è stato scritto in danese.

La ragione di questa pubblicazione in danese resta oscura:

  • Il libro apparve più di un anno dopo i primi fascicoli di ”Blätter für Kakteenforschung” (1934-38) dove le basi della classificazione di Backeberg erano state date dal 1934 in quattro lingue. Nel 1930 F.M. Knuth aveva pubblicato, a spese dell’ autore, ”Den nye kaktusbog” (“Il nuovo libro dei cactus”) che è stato un contributo interessante comportando numerose fotografie in bianco e nero. Può darsi che Backeberg abbia considerato F.M. Knuth come un rivale e che abbia preferito “farlo salire sul suo vascello” . Infine, F.M. Knuth ha probabilmente finanziato Kaktus-ABC.
  • Il libro è datato 31 dicembre 1935. Secondo la ”Library of congress, copyright office” la vera data di pubblicazione è il 12 febbraio 1936. Ciò è confermato da uno scritto del tipografo a Frič et Kreuzinger 1). Sembra, dunque, che il libro sia stato retrodatato per avere priorità su altre pubblicazioni.

F.M. Knuth era conte di Knuthenborg , una vecchia famiglia nobile danese. Egli cominciò assai presto nella letteratura riguardante i cactus in quanto co-editore del ”Nordisk Kaktus Tidsskrift” (Rivista nordica del cactus). Pubblicò in seguito “Den nye kaktusbog” e infine fu co-autore di Kaktus-ABC. In seguito F.M. Knuth fu totalmente dimenticato, probabilmente a causa della sua attività in seno al DNSAP.

Sotto copyright.

E’ il capolavoro di Curt Backeberg, pubblicato dal 1958 al 1962. Più di 4000 pagine e 3500 foto in 6 volumi.

Questo libro è ancora sotto copyright. Malgrado i nostri sforzi, non abbiamo trovato gli aventi diritto. Il libro è tuttavia proposto in ragione del suo valore storico. Una ristampa è poco probabile perché i concetti non sono più conformi agli standard della botanica moderna. Se potete aiutarci a risolvere il problema dei diritti, contattateci.

  • Leggere online nella sala di lettura
  • Scaricate:
    • File elaborato:
      • Volume 1: Backeberg_DieCact1.pdf (77,4MB; 2010-02-18) [Peireskia, Rhodocactus, Maihuenia, Quiabentia, Peireskiopsis, Austrocylindropuntia, Pterocactus, Cylindropuntia, Grusonia, Marenopuntia, Tephrocactus, Maihueniopsis, Corynopuntia, Micropuntia, Brasiliopuntia, Consolea, Opuntia, Tacinga]
      • Volume 2: Backeberg_DieCact2.pdf (50MB; 2010-06-08) [Rhipsalis, Lepismium, Acantho- & Pseudorhipsalis, Hatiora, Erythrorhipslis, Rhipsalidopsis, Epiphyllanthus, pseudozygocactus, Epiphyllopsis, Schlumbergera, Zygocactus, Cryptocereus, Marniera, Epiphyllum, Eccremocatus, Nopalxochia, Chiapasia, Disocactus, Bonifazia, Wittia, Strophocactus, Daemia, Werckleocereus, Selenicereus, Mediocactus, Weberbauerocereus, Hylocereus, Aporocactus, Pfeiffera, Mila, Corryocactus, Erdisia, Neoraimondia, Neocardenasia, Armatocereus, Brachycereus, jasminocereus, Stetsonia, Browningia, Gymnocereus, Azureocereus, Clistanthocereus, Loxanthocereus, Bolivicereus, Borzicactus, Seticereus, Cleistocactus, Oreocereus, Morawetzia, Denmoza, Arequipa, Submatucana, Matucana, Samaipaticereus, Philippicereus, Trichocereus, Roseocereus, Eulychnia, Rauhocereus, Haageocereus, Pygmeocereus, Weberbauerocereus, Echinopsis, Leucostele, Helianthocereus, Chamaecereus, Pseudolobivia]]
      • Volume 3: Backeberg_DieCact3.pdf (75.4MB; 2010-12-05) [Acantholobivia, Acanthocalycium, Lobivia, Mediolobivia, Aylostera, Rebutia, Sulocrebutia, Austrocactus, Phyrrocactus, Brasilicactus, Parodia, Malacocarpus, Eriocactus, Notocactus, Frailea, Blossfeldia, Soehrensis, Oroya, Gymnocalycium, Brachycalycium, Weingartia, Neowerdermannia, Neochilenia, Horridocactus, Reicheocactus, Neoporteria, Eriosyce, Islaya, Pilocopiapoa, Copiapoa]
      • Volume 4: Backeberg_DieCact4.pdf (33.6MB; 2012-03-26) [Acanthocereus, Peniocereus, Dendrocereus, Neoabbottia, Leptocereus, Leocereus, Zehntnerella, Echinocereus, Wilcoxia, Nyctocereus, Eriocereus, Harrisia, Arthrocereus, Machaerocereus, Heliocereus, Bergerocactus, Rathbunia, Polaskia, Lemaireocereus, Pachycereus, Heliabravoa, Marshallocereus, Rooksbya, Ritterocereus, Carnegiea, Neobuxbaumia, Pterocereus, Marginatocereus, Stenocereus, Isolatocereus, Anisocereus, Escontria, Hertrichocereus, Mitrocereus, Neodawsonia, Cephalocereus, Backebergia, Haseltonia, Myrtillocactus, Lophocereus, Brasilicereus, Monvillea, Cereus, Castellanosia, Subpilocereus, Pilosocereus, Micranthocereus, Facheiroa, Thrixanthocereus, Pseudoespostoa, Vatricania, Austrocephalocereus, Neobinghamia, Coleocephalocereus, Stephanocereus, Arrojadoa, Melocactus, Discocactus]
      • Volume 5: Backeberg_DieCact5.pdf (47.6MB; 2011-05-31) [Echinocactus, Homalocephala, Astrophytum, Sclerocactus, Leuchtenbergia, Neogomesia, Ferocactus, Hamatocactus, Echinofossulocactus, Thelocactus, Echinomastus, Utahia, Pediocactus, Gymnocactus, Strombocactus, Obregonia, Toumeya, Navajoa, Pilocanthus, Turbinicarpus, Aztekium, Lophophora, Epithelantha, Mediocoryphantha, Gladulicactus, Ancistrocactus, Neolloydia, Neobesseya, Escobaria, Lepidocoryphantha, Coryphantha, Roseocactus, Encephalocarpus, Pelecyphora, Solisia, Ariocarpus, Mamillaria, Porfiria, Krainzia, Phellosperma, Dolichothele, Mamillopsis, Cochemiea]
      • Volume 6: Backeberg_DieCact6.pdf (50MB; 2010-02-24) [completare e indice]]
    • File originale:
    • Traduzioni francesi:

Sotto copyright (con autorizzazione)

E’ probabilmente il primo libro dove Backeberg racconta i suoi viaggi rendendo omaggio ai suoi maestri. 72 fotografie in bianco e nero, di cui alcune di Frič.



A destra: Backeberg e il suo “collega a quattro zampe”.

lexiconthumb.jpg Sotto copyright

Il libro riassume i lavori di Backeberg sotto forma di descrizioni concise. La prima edizione data del 1966 ed era solo in tedesco. Le edizioni pubblicate dopo il 1975 sono state aggiornate da Walter Haage. Una versione in inglese è stata preparata da Lois Glass e pubblicata nel 1977.

Il libro è proposto a ragione del suo interesse storico. Una riedizione è poco probabile poiché i concetti di Backeberg non sono più conformi alla botanica moderna. La versione inglese è “tal quale” e conforme al Copyright, Designs and Patents Act, articolo 15 riguardante il typographical arrangement. Per la versione tedesca abbiamo bisogno, invece, di una autorizzazione da parte degli aventi diritto. Se potete aiutarci a risolvere questo problema, grazie di contattarci.

Kakteen Lexikon (Tedesca):


Cactus Lexicon (Inglese):

1)
M. Hjertson and U. Eggli: Taxon, Vol. 45, No. 3 (Aug., 1996), pp. 513-514.
2) , 3)
Questo file contiene un pulsante interrogabile di testo elaborato.