Günther Moser (1919-1994)


Sotto copyright (con autorizzazione)

Si ringrazia Franz Strigl per aver autorizzato questa versione elettronica.
Si ringrazia Wolfgang Papsch per il suo aiuto.

Günther Moser è nato l’ undici giugno 1919 a Zipf (Alta Austria). Imparò il mestiere di incisore che ha esercitato a Kufstein (Tirolo), Aigen-Schlögl (Alta Austria) e Vienna. Durante il suo soggiorno a Vienna, ha potuto incontrare degli esperti cechi in materia di cactacee, fra cui Schütz, Pazout, Valniček e Frič. Tali relazioni gli hanno permesso di scoprire i lavori di Friedrich, con cui si augurava di entrare in contatto.Ma non fu affatto semplice: nessuno allora sapeva dove Friedrich fosse.E’ finalmente riuscito a trovarlo dopo numerosi scambi postali con le ambasciate di Austria e Paraguay. E’ così che si è potuto stabilire un primo contatto per posta. Poco a poco, si è messo in atto un intenso scambio tra i due uomini. Le lettere scambiate con Friedrich, disponibili integralmente ancora oggi, costituiscono una documentazione unica delle attività cactofile condotte in Paraguay da Friedrich, austriaco di nascita.

Ma Friedrich non gli ha inviato soltanto delle lettere: gli ha inviato un ammontare di circa 5000 cactacee. A sua volta, Moser ha tentato di studiare queste piante secondo i metodi scientifici. Ha così pubblicato su delle riviste parecchie prime descrizioni e parecchi articoli su delle specie isolate ancora sconosciute all’epoca.

Il suo libro “Kakteen-A.M.Friedrich und sein schönes Paraguay” doveva essere un riassunto delle sue conoscenze ma, soprattutto, un omaggio al suo amico che viveva in Paraguay.

Al suo ritorno a Kufstein, Günther Moser costruì una serra con Franz Strigl per porvi i tesori vegetali venuti dal Paraguay.

Günther Moser è morto il 13 febbraio 1994 a Kufstein. Franz Strigl ha potuto prendere le sue piante , la sua ricca documentazione e la sua corrispondenza.